DOCUMENTI
feed rss

28 ottobre 2010

Distribuzione del farmaco: non c'Ŕ contrasto tra Istituzioni italiane ed europee

Nicola C. Salerno, Senior Economist presso il CeRm (www.cemlab.it), analizza le posizione espresse dall'Autorità Garante della Concorrenza, dalla Corte Costituzionale, dalla Commissione Ue e dalla Corte di Giustizia UE. Ponendo a confronto i diversi compiti istituzionali, i vincoli formali del ruolo assegnato, nonchè il contenuto di quanto recentemente indicato dalle diverse Istituzioni, afferma che non vi è alcun contrasto tra le posizioni dell'Agcm e Corte Costituzionale italiana sulla distribuzione del farmaco, nè tra la Commissione Ue e la Corte di Giustizia Europea.

--> TORNA ALL'ELENCO COMPLETO

sostieni il MNLF
iscriviti alla newsletter
Twittermnlf2.jpg
Confederazioneanim.gif
Seguicisufacebooklogo.jpg
Farmacianonconvenzionata2.jpg
LineeguidaparafarmacieLogo.jpg
contributovolontarioMNLF.jpg