NEWS
feed rss

27 febbraio 2010

Nuovo Disegno d legge al Senato

Presentato un nuovo progetto dal titolo: Norme in materia di dispensazione dei medicinali esclusi dall’assistenza farmaceutica

Con l'atto del Senato 2030 è stato presentato un nuovo disegno di legge riguardante l'assistenza farmaceutica non dipensata in regime di S.S.N. Il progetto ha come prima firmataria la Sen.ce Rita Ghedini e come co-firmatari Tamara Blazina, Fiorenza Bassoli, Giuliano Barbolini, Franca Biondelli, Daniele Bosone, Ignazio Marino, Filippo Bubbico, Franca Chiaromonte, Lionello Cosentino, Anna Rita Fioroni, Pietro Ichino, Francesca Maria Marinaro, Vidmer Mercatali, Achielle Passoni, Giorgio Roilo, Albertina Soliani e Tiziano Treu.

La finalità del disegno di legge è quella di aprire ulteriormente alla concorrenza il settore farmaceutico, sia impedendo eccessive concentrazioni proprietarie, sia estendendo la tipologia dei farmaci acquistabili presso diversi esercizi commerciali, garantiti dalla professionalità del Farmacista e opportunamente attrezzati, con il risultato di ridurre i prezzi e migliorarne la reperibilità.

Il progetto di legge prevede:

  1. la facoltà di vendita è estesa ai farmaci soggetti a prescrizione medica, con esclusione di quelli ammessi a rimborso, totale o parziale, a carico del Servizio sanitario nazionale;
  2. la vendita dei medicinali, nelle strutture commerciali in esame, viene subordinata alla presenza del Farmacista (come già attualmente disposto e ivi ribadito) condizione che sia garantita l’inaccessibilità agli stessi da parte del pubblico e del personale non addetto, negli orari sia di apertura al pubblico sia di chiusura.

vai al testo completo

 

 

--> TORNA ALL'ELENCO COMPLETO

sostieni il MNLF
iscriviti alla newsletter
Seguicisufacebooklogo.jpg
Confederazioneanim.gif
Twittermnlf2.jpg
Farmacianonconvenzionata2.jpg
LineeguidaparafarmacieLogo.jpg
contributovolontarioMNLF.jpg